IL MODULO PER GESTIRE LE RICHIESTE DOCUMENTALI DEI FORNITORI/AZIENDE

Il modulo Portale documenti ti permette di predisporre tutte le richieste documentali per i fornitori o le aziende partner.

Hai a disposizione un sistema per farti caricare i documenti che ti servono direttamente sul portale senza utilizzare le mail, con un sistema di notifiche semplice e ordinato.

Predisponi le richieste e definisci i tempi per l’invio delle notifiche – I fornitori o le aziende ricevono la notifica – Caricano il documento – Gestisci gli stati di approvazione o scarto attraverso un work-flow tipico di un gestore documentale.

PROVA GRATIS

UN UNICO PORTALE DOCUMENTI PER GESTIRE CANTIERI E COMMESSE

Il modulo Portale documenti ti permette di gestire tutte quelle attività “fastidiose” di scambio mail per richiedere dei documenti ai tuoi fornitori o aziende partner.

La realizzazione di questo modulo è il frutto di una stretta collaborazione con lo Studio dell’ Architetto Marco Bizzotto che è il nostro partner per quanto riguarda l’implementazione e l’introduzione in azienda.

L’obiettivo del modulo è eliminare lo scambio di mail con i documenti allegati e permettere di condividere uno strumento di collaborazione con i partner aziendali.

Questo modulo di solito viene dato in mano all’azienda che deve gestire, ad esempio, diversi cantieri a cui hanno accesso aziende esecutrici o altre affidatarie con le quali l’azienda committente deve mantenere un rapporto più o meno duraturo e predisporre i documenti necessari all’assolvimento degli obblighi di legge (626 che regola la sicurezza nei cantieri).

Questo è un esempio di utilizzo, ma possiamo gestire diversi casi a seconda delle esigenze: una commessa con diversi attori che collaborano, un progetto, un bando ecc…

Lato amministratore il funzionamento prevede una fase di configurazione iniziale con i seguenti 3 semplici passaggi:

  1. Definizione del Repository documenti: è la base dello strumento dove definiamo i documenti che dobbiamo richiedere con relative regole di gestione (scadenza, tempi notifica, modelli di documento. Il repository è la base per generare le richieste documentali da inviare alle aziende/partner;
  2. Definizione delle aziende: l’inserimento delle aziende che dovranno caricare i documenti;
  3. Definizione degli utenti con relativi ruoli per l’accesso al portale per il caricamento dei documenti.

I ruoli degli utenti previsti sono:

  • Commessa: utente che ha accesso a visualizzare tutti i documenti ma non può modificare;
  • Committente commessa: vede tutto in sola lettura e può caricare dei documenti generici per la commessa da condividere con tutti gli utenti di una commessa;
  • Impresa: utente che accede e carica i documenti per la propria azienda;
  • Supervisore: utenti che possono accedere in sola lettura a uno o più commesse per consultare i documenti pubblicati;
  • Tecnico: utente che amministratore di una sola commessa, verifica, carica, approva i documenti.

Lato utente impresa (attore che carica i documenti) il funzionamento prevede le seguenti possibilità in base allo stato delle attività:

  1. Completamento dell’anagrafica aziendale con tutti i dati obbligatori;
  2. Completamento delle anagrafiche collegate: dipendenti (con eventuali corsi), attrezzature, veicoli e sub-fonitori;
  3. Caricamento dei documenti richiesti: modalità asincrona quando il portale effettua il controllo sulle richieste documentali e sui documenti già pubblicati vengono generate delle richieste che devono essere completate da ogni azienda entro i limiti di tempo stabiliti dalla richiesta stessa.

Il flusso di caricamento del documento è il seguente:

  1. Richiesta documentale: l’azienda deve caricare il documento per la prima volta;
  2. Documento in stato bocciato: l’azienda deve revisionare il documento;
  3. Documento in stato richiesta integrazione: l’azienda deve aggiungere un documento o eliminare quello caricato e ricaricare;
  4. Documento approvato: l’amministratore ha approvato il documento ed eventualmente il ciclo di verifica dell’eventuale scadenza;
  5. Documento pubblicato: l’amministratore pubblica il documento e lo rende visibile a tutti gli utenti che hanno accesso ad una determinata commessa/cantiere o ai supervisori;
  6. Documento in stato scaduto: l’azienda deve revisionare il documento che deve essere riapprovato dall’amministratore.

Il Portale documenti è uno strumento flessibili e adattabile a diverse esigenze e ti permette di ridimensionare gli archivi cartacei, eliminare le mail disordinate e di lavorare con una piattaforma collaborativa che “rende attivi” i tuoi partner aziendali che devono interagire con te attraverso dei documenti.

VOGLIAMO ESSERE DALLA PARTE DELLE AZIENDE, DEGLI ARTIGIANI, DEI PROFESSIONISTI.

Siamo fieri di aver costruito, dopo anni di esperienza nel settore gestionale, un prodotto che rivoluziona il lavoro delle piccole imprese per accompagnarle nel loro percorso di crescita.

SCOPRI TUTTE LE CARATTERISTICHE

PERSONALIZZAZIONI

CloudNess ti permette anche di costruire il tuo gestionale aziendale.
Devi pensare di essere all’interno di una piattaforma personalizzabile al 100% dove possiamo abilitarti altri moduli già disponibili, come la gestione dei magazzini, gli ordini di vendita e di acquisto, i ddt, le fatture elettroniche e molto altro…

Non ci sono limiti e possiamo anche realizzare un modulo dedicato alla tua impresa per gestire dei processi/attività specifiche.

Non devi fare altro che contattarci e noi ascolteremo le tue esigenze, senza impegno.

CONTATTACI

CLOUDNESS
IL TUO BUSINESS IN CLOUD

PROVA GRATIS