Parlare di schemi nel mondo aziendale è come pensare che un vestito di una certa taglia possa essere indossato da chiunque con lo stesso risultato estetico. 

Gli schemi sono sicuramente un modo per standardizzare alcune attività che vengono svolte all’interno dell’organizzazione aziendale, ma non puoi e non devi pensare che un software, tanto più se parliamo di CRM, possa in qualche modo influenzare il tuo modo di lavorare in azienda. Certo, idealmente, il software CRM è una guida per gestire i prospect, le trattative, le comunicazioni e tutte le attività coinvolte nel processo di vendita e post vendita, ma non devi permettere che ostacoli il tuo modo di gestire queste attività.

Passare dal CRM al BM (Business Manager)

Dopo svariati progetti che mettono al centro il Cliente e/o potenziale siamo arrivati alla conclusione che il processo di vendita non possa fermarsi al primo contratto confermato, ma dalla prima vendita si inneschi un processo di vendita ciclico che consolida e fidelizza il rapporto con i tuoi Clienti. Da questo obiettivo nasce il Business Manager di Cloudness.

Cos’è il Business Manager e cosa ha in più rispetto al CRM?

Il BM è un’area in Cloud personalizzabile, dedicata ai Clienti, che di fatto li fa entrare, all’interno del tuo modello di Business. Il Cliente non diventa solo informato e gestito nel processo di vendita, ma ha un’area privata (sua) per interagire con il tuo processo. Avrà il suo profilo e diverse aree che potrai creare  per (lui) per raggiungere tre obiettivi:

  1. Condividere informazioni e documenti;
  2. Chiedere e raccogliere informazioni
  3. Analizzare risultati.

Se il CRM ti aiuta a gestire la vendita il Business Manager di Cloudness ti aiuta anche a consolidare la vendita, ridurre le perdite di tempo derivante dallo scambio di  email e nello stesso tempo a informare (senza limiti) i tuoi Clienti con indicatori/informazioni personalizzate

Alcuni settori e progetti realizzati con il Business Manager di Cloudness

CRM per la Vendita – B2B Catalogo, Offerte e Ordini

Questo progetto ha coinvolto un’azienda che lavora nel settore Termoidraulico e che vende all’ingrosso prodotti ad altre aziende (idraulici,  edilizia ecc…). Il Business Manager permette l’accesso diretto da parte di Clienti e potenziali con la possibilità di consultare il catalogo con i prezzi riservati, effettuare offerte (anche verso il Cliente finale) e confermare gli ordini. In questo caso possiamo pensare ad una sorta di B2B che, oltre a velocizzare l’invio di ordini e offerte consegna ai Clienti uno strumento per effettuare le proprie offerte. 

CRM per la gestione delle pratiche – Profilo Clienti e documenti

Il progetto ha coinvolto una realtà aziendale del settore consulenze (Agevolazioni fiscali). Il Business Manager ha permesso di ridurre il confine tra consulente e Cliente grazie alla possibilità di creare e aggiornare il proprio profilo di Agevolazioni e caricare i documenti necessari per espletare tutte le pratiche di un bando/agevolazione. Il Cliente accede con le proprie credenziali e inserisce il suo piano d’investimento e carica i documenti in base ai bandi/agevolazioni a cui sta partecipando.. 

CRM Documentale – Gestione commesse e richieste documentali

Un altro caso ha riguardato uno studio di geometri con molte commesse e diversi documenti da scambiare con i suoi Clienti anche in fase di offerta. Dalla commesse abbiamo realizzato un archivio documentale dei file di commessa condiviso con i Clienti all’interno del Business Manager e un sistema di generazione di richieste documentali che coinvolgono il Cliente nelle proprie pratiche e gli consentono di caricare i documenti richiesti. 

CRM VS CRM Personalizzato?

Senza entrare nel dettaglio di ogni progetto il punto fondamentale è la predisposizione del Business Manager di Cloudness di adattarsi ai flussi informativi di tutti i settori per realizzare dei Customer Relationship Management dedicati e focalizzati sulle attività più dispendiose e di scarso valore aggiunto. Nello stesso rende il rapporto con i clienti più innovativo ed efficace.